Insoddisfazione piano ferie estivo 2024

Anche quest’anno è stato siglato un accordo iniquo tra le Parti.
Noi del CON.SI.PE. non avendo partecipato (ancora per poco) raccogliamo le continue lamentele del Personale di Polizia Penitenziaria che avrebbe voluto un periodo feriale estivo maggiormente gratificante per un recupero psicofisico idoneo dopo un anno di lavoro impegnativo e stressante. Ci saremmo aspettati almeno 20 (venti) gg. di ferie estive, tenuto conto anche dell’anzianità di servizio della maggior parte dei poliziotti penitenziari del Salvia., così come previsto dall’ Accordo Quadro Nazionale vigente.
Ancora una volta, parrebbe che il personale maggiormente penalizzato sia quello appartenente al servizio a turno in prima linea e che, tale disparità di trattamento stia diventando francamente insopportabile, anche in rapporto ad altri istituti penitenziari campani. Purtroppo, nonostante il forte spirito di abnegazione del personale colà di servizio, fare passi in avanti per migliorare le attuali condizioni lavorative, evitando i copia ed incolla degli anni precedenti, è quasi impossibile, a conferma che urge un incremento delle piante organiche proporzionato ai carichi di lavoro, come in più occasioni segnalato da questa scrivente segreteria regionale.


Noi del CON.SI.PE. saremo sempre in prima linea ad affrontare e segnalare le varie criticità organizzative, affinché si tuteli il benessere del personale tutto.

Distinti saluti.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *